La Costituzione sbarca su Canale 5: l’ex ministro Claudio Martelli spiega il Libro della Repubblica ogni giorno a Mattino 5 e Pomeriggio 5.

La Costituzione sbarca su Canale 5: l’ex ministro Claudio Martelli spiega il Libro della Repubblica ogni giorno a Mattino 5 e Pomeriggio 5. “>La Costituzione sbarca su Canale 5: l’ex ministro Claudio Martelli spiega il Libro della Repubblica ogni giorno a Mattino 5 e Pomeriggio 5.

Libro della Repubblica’: è questo il titolo del la nuova rubrica in onda da oggi, 5 maggio su Canale 5 in spazi ritagliati all’interno di Mattino cinque e Pomeriggio cinque, condotto da Barbara D’Urso, e dedicati alla spiegazione degli articoli che compongono la Costituzione Italiana. A condurre le centotrenta puntate, della durata di due minuti ciascuna, ci sarà Claudio Martelli, ex ministro di Grazia e Giustizia, da qualche anno in tv con trasmissioni dedicate all’approfondimento politico e storico.

Il presidente di Mediaset, Fedele Gonfalonieri, ha spiegato che “la televisione commerciale dimostra che si possono anche trattare temi elevati. La televisione è il mezzo più democratico che esista ed il nostro è un modo per esercitare la democrazia senza metterla giù tanto dura”. L’iniziativa ha ricevuto anche il plauso del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

L’ex ministro Martelli spiega, invece, che “Nella Costituzione ci sono parti di straordinaria attualità. Molto articoli sono incandescenti, frutto di esigenze e compromessi e alcuni possono certamente essere rivisti. Si tratta di un testo discutibile e discusso  che però deve essere conosciuto”. Il ministro della Pubblica istruzione, Maristella Gelmini, ha detto: “La Costituzione non appartiene al passato, ma deve regolare la vita quotidiana di ciascuno di noi. Mi complimento con i fautori di questa iniziativa che porterà i cittadini a conoscenza di quella che Ciampi ha definito la Bibbia laica”.